Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A Empoli, Martusciello: «Niente calcoli: bisogna vincere»
© www.imagephotoagency.it

Serie A Empoli, Martusciello: «Niente calcoli: bisogna vincere»

Il tecnico: «Dobbiamo fare una gara importante, ma senza farci trascinare. Veniamo da una sconfitta e vogliamo trovare le reazioni giuste»twitta

sabato 6 maggio 2017

EMPOLI - "Se si fanno calcoli, può essere decisiva. Ma noi non siamo nelle condizioni di farli. Dobbiamo fare una gara importante, ma senza farci trascinare. Veniamo da una sconfitta e vogliamo trovare le reazioni giuste". Il tecnico dell'Empoli Giovanni Martusciello si appresta a giocare un'altra gara casalinga dopo la sconfitta con il Sassuolo: domani al Castellani arriva il Bologna. Ma l'ambiente che si sta creando ad Empoli non è ideale. "Mi fa strano pensare che sia uno svantaggio giocare qui - osserva Martusciello - Con il Sassuolo, nel secondo tempo abbiamo creato tanto: a volte la palla non ne vuol sapere di entrare, altre basta toccarla. La condizione psicologica conta tantissimo. Dobbiamo agire: abbiamo 12 punti a disposizione e vogliamo farne più possibile".

CALENDARIO SERIE A

MOTIVAZIONI - Per il tecnico, la chiave della partita saranno le motivazioni. "Noi ne abbiamo più di loro e questo deve farla da padrona - sottolinea - Loro sono salvi, noi no, e questo deve fare la differenza. Ovviamente, senza eccedere".

TUTTO SULL'EMPOLI

Tags: EmpolimartuscielloBologna

Tutte le notizie di Empoli

Approfondimenti

Commenti