Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Zero Bagget, il nuovo film realizzato con il cellulare dal viola Coppini

Zero Bagget, il nuovo film realizzato con il cellulare dal viola Coppini

Il nuovo lungometraggio del regista fiorentino è stato girato interamente con un Samsung Galaxy S5twitta

mercoledì 22 luglio 2015

TORINO - Si definisce un «calciatore parecchio mancato» nonostante il pallone e la Fiorentina siano la sua prima passione. Ma, visti i risultati non proprio eccezionali, per il regista di Firenze Michele Coppini è stata la seconda passione, il cinema, a prevalere. A Firenze stasera, sabato 25 luglio (ore 19.30 alla Libreria Ibs.it Seeber, via de' Cerretani, 16/R, con il direttore editoriale di Tuttosport.com Xavier Jacobelli come moderatore) sarà presentato il suo nuovo film, "Zero Bagget".

IL FILM - Distribuito in dvd da Nuova Alfabet, Zero Bagget è un lungometraggio sperimentale e indipendente, girato interamente con un cellulare Samsung Galaxy S5. Perché questa scelta? Questione di budget, appunto. Come racconta Coppini: «L'idea mi è venuta di notte durante una crisi di astinenza da set. Vista la mancanza di produttori disponibili a investire su nuove produzioni, mi sono detto 'me lo fo' da solo il film, con il cellulare». Il risultato è un'indagine ironica sul cinema di oggi che racconta la crisi del settore e la situazione dei tanti precari che ci lavorano. Il punto di vista è quindi molto personale, tre mesi di vita in cui il regista incontra, tra gli altri, anche Paolo Ruffini e Shel Shapiro. La colonna sonora è firmata da Daniele Mochi mentre la canzone "Scintilla contro scintilla" è di Francesco Guasti.

 

 

Tags: Fiorentina

Tutte le notizie di Fiorentina

Approfondimenti

Commenti