Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A Fiorentina, Pioli: «Verona, possiamo vincere ogni partita»

Il tecnico: «Serve qualcosa in più nei momenti di difficoltà. Non abbiamo zero punti per colpa della sfortuna, dipende tutto da noi»twitta

sabato 9 settembre 2017

FIRENZE - "Non abbiamo fatto zero punti per colpa della sfortuna". Stefano Pioli non vuole dare alibi alla squadra e sa bene che il destino della Fiorentina passa dalle mani - o in questo caso dai piedi - dei suoi calciatori. Ecco cosa servirà per avere la meglio sull'Hellas Verona, avversario di domani nella terza giornata di campionato: "Dovremo mettere qualcosina in più tutti. Serve più determinazione nei momenti importanti della gara. Sono arrivati buoni giocatori e sono tutti motivati. Servirà tempo per l'alchimia perfetta, ma la squadra ha le caratteristiche che volevamo e giocherà un calcio dinamico e veloce, con la consapevolezza di poter vincere ogni partita".

TUTTO SULLA FIORENTINA

LA PROMESSA AI TIFOSI - "I nostri avversari saranno motivati e vorranno vincere in casa, ma anche noi lo siamo - ha aggiunto Pioli - La nostra prestazione è più importante, se giochiamo come sappiamo non dobbiamo avere paura. I Della Valle? Ci sono vicini, non vediamo l'ora che tornino qui a Firenze per partecipare a tutte le nostre manifestazioni". Riguardo i giocatori indisponibili, non saranno della partita né Eysseric né Saponara"Entrambi non ci saranno. Saponara è fermo da due mesi e sta cercando di accelerare, mi auguro che la prossima settimana faccia tutte le sedute e sia convocabile". Pioli ha concluso con una promessa ai tifosi: "So che ci sosterranno finché vedranno la squadra lottare e dare tutto. Su questo prometto che non deluderemo mai. Vedo una squadra vogliosa e attaccata alla maglia".

FIORENTINA, LO FASO: "NON HO ESITATO UN ATTIMO"

Tags: Serie AFiorentinapioliVerona

Tutte le notizie di Fiorentina

Approfondimenti

Commenti