Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A Fiorentina, Pioli: «Torino grande. Astori? Diamo tutto per lui»

Serie A Fiorentina, Pioli: «Torino grande. Astori? Diamo tutto per lui»

Il tecnico: «Prima eravamo un buon gruppo, ora lo siamo ancora di più»twitta

sabato 17 marzo 2018

FIRENZE - "I ragazzi si stanno allenando bene, anzi dopo la morte di Davide stanno dando ancora di più. Se prima eravamo un buon gruppo era merito di Astori perché ne era il capitano, e se ora siamo migliorati è sempre per merito suo. Domani e per sempre cercheremo di mettere il massimo impegno in campo anche per lui". Stefano Pioli presenta la sfida contro il Torino iniziando dal ricordo di Davide Astori. Poi parla dei granata: "Squadra forte che ha migliorato la qualità della propria rosa con giocatori come Niang, Ansaldi, Nkoulu. Però noi vogliamo giocarcela dall’inizio alla fine. Domani i tifosi del Torino ricorderanno Astori e tutto ciò sarà molto bello ma non dimentichiamoci della partita". 

TUTTO SULLA SERIE A

I DELLA VALLE - "Saponara sta lavorando bene - ha aggiunto Pioli parlando dei singoli - Per lui è il momento migliore della stagione dal punto di vista fisico. Milenkovic è pronto, come Laurini. Benassi? Tornare a Torino sarà emozionante per lui. Per me può diventare un centrocampista completo. Non mi sorprende ciò che sta dando Badelj, una persona di spessore. Ha reagito con personalità ed orgoglio, porta al braccio la fascia del suo amico". In chiusura un pensiero sui Della Valle"La proprietà è vicina alla squadra".

Tags: Serie AFiorentinapioliTorino

Tutte le notizie di Fiorentina

Approfondimenti

Commenti