Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A Genoa, può slittare il rientro di Pavoletti
© LaPresse

Serie A Genoa, può slittare il rientro di Pavoletti

Di sicuro il bomber non sarà disponibile per la prossima partita e difficilmente potrebbe recuperare per il derby contro la Sampdoriatwitta

lunedì 10 ottobre 2016

GENOVA - Non sarà una settimana semplice quella che inizierà oggi per Ivan Juric. La sosta è ormai alle spalle e per i rossoblù è tempo di concentrarsi su un miniciclo di quattro gare contro Empoli, Sampdoria, Milan ed Atalanta, accomunate dalle tante assenze offensive.  Al di là delle squalifiche, Pandev out ancora un turno, a tenere banco in casa Genoa sono le condizioni di Leonardo Pavoletti. L'attaccante di Livorno anche ieri, giorno di riposo, ha lavorato in palestra con il compagno Munoz, leggero affaticamento sabato, senza perdere il sorriso ma con i tempi di recupero che si allungano. Troppo ottimistica probabilmente la prima previsione che dopo la lesione di primo grado con versamento al muscolo semimebranoso della coscia destra subita contro il Napoli aveva ipotizzato un rientro in campo già contro l'Empoli.

TUTTO SUL GENOA

TEMPI LUNGHI? - Il giocatore ha lavorato molto nei giorni scorsi cercando di recuperare il prima possibile con il risultato di doversi fermare e rallentare per non rischiare una ricaduta. A questo punto Pavoletti di sicuro non sarà disponibile per la prossima partita e difficilmente potrebbe recuperare per il derby in programma il 22 ottobre, al massimo potrebbe sedersi in panchina. Tre giorni dopo infatti, martedì 25, il Genoa sarà nuovamente impegnato al Ferraris contro il Milan e il 30 sfiderà l'Atalanta di Gasperini all'ora di pranzo a Bergamo. Viste le condizioni attuali, lo staff tecnico e quello medico dovranno valutare attentamente se utilizzare Pavoletti già nel derby, con tutti i rischi che ne possono conseguire, piuttosto che preservarlo per averlo al top nelle gare successive.

CLASSIFICA SERIE A

Tags: Serie AGenoapavoletti

Tutte le notizie di Genoa

Approfondimenti

Commenti