Calcio

Inter, Spalletti: «Bologna derubato? Mi sembra esagerato»
© www.imagephotoagency.it

Inter, Spalletti: «Bologna derubato? Mi sembra esagerato»

Il tecnico nerazzurro: «Dobbiamo fare più di così, ma non trovo scandaloso questo pari»

twitta

martedì 19 settembre 2017

BOLOGNA - Ai microfoni di "Sky Sport" e "Premium Mediaset" Luciano Spalletti spiega i motivi della prestazione opaca della sua Inter contro il Bologna: «Queste partite bisogna provare a giocarle, non a subirle, come è successo nel primo tempo. Loro sono stati bravi a pressarci, non abbiamo trovato sbocchi ed insistito troppo con il palleggio centrale. Se la palla gira così lentamente diventa difficile. Bisogna avere più qualità nello stretto». Spalletti ha aggiunto: «La partita precedente non fa acquisire meriti per quella che segue - ha detto il tecnico, riferendosi ai quattro successi di fila da cui venivano i nerazzurri - Noi siamo l'Inter e dobbiamo giocare un calcio di intenzioni coraggiose. Siamo andati meglio nel secondo tempo, anche se la qualità sulla trequarti è mancata lo stesso. E loro avevano sempre tempo di ricomporsi. Però almeno le intenzioni sono state diverse». Donadoni ha parlato di "Bologna derubato"«Mi sembra esagerato - dice Spalletti - però se avessero vinto non c'era da dire nulla. Io dico che noi dobbiamo fare più di così, ma non trovo scandaloso questo pari».

Bologna-Inter 1-1: la cronaca del match

Tags: InterBolognaSpalletti

Tutte le notizie di Inter

Approfondimenti

Commenti