Calcio

Inter, Gabigol è un flop anche in Portogallo
© LaPresse/Spada

Inter, Gabigol è un flop anche in Portogallo

L’attaccante di proprietà dei nerazzurri torna in Brasile?twitta

mercoledì 15 novembre 2017

MILANO - Gabigol continua a rimanere... Gabiflop. Il prestito al Benfica non è servito a rilanciare il brasiliano acquistato nell’estate del 2016 dall’Inter per volontà di Suning per una cifra totale, commissioni comprese, di circa 33 milioni. Al momento resta il più grande spreco della gestione cinese del club nerazzurro. In Portogallo l’ex Santos ha finora collezionato solo panchine, giocando 4 gare per 148 minuti totali fra campionato (13’), Champions (13’) e coppe nazionali (122’ con un gol). L’addio a gennaio è cosa certa e secondo “UOL Esporte”, Gabigol avrebbe fatto un punto sul suo futuro con l’agente Kia Joorabchian in un incontro a Londra. L’Inter avrebbe chiesto di ragionare bene sulla prossima destinazione, di valutare una soluzione, anche di basso profilo, per giocare con continuità e rilanciarsi. A dicembre ci saranno contatti con diversi club, in prima fila quelli brasiliani in particolare San Paolo, Flamengo, Cruzeiro e lo stesso Santos.

Tags: IntergabigolCalciomercato

Tutte le notizie di Inter

Approfondimenti

Commenti