Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Inter, Graziani contro Icardi: «Con Facchetti volerebbero schiaffi»

Inter, Graziani contro Icardi: «Con Facchetti volerebbero schiaffi»

L'ex attaccante di Torino e Roma: «Come si fa a farsi fotografare nudi con il cappello sui genitali?»twitta

sabato 13 gennaio 2018

TORINO - «Il povero Facchetti starà litigando con San Pietro in Paradiso, se gli danno 4 ore di tempo per tornare gira anche qualche schiaffo. Icardi sdraiato, tatuato con il capello sui genitali che si fa fotografare è inammissibile. Lui è un esempio, porta la fascia, capisco i social ma non è pensabile andare avanti in questa maniera». Ciccio Graziani non usa mezze misure per attaccare il bomber dell’Inter dopo le foto delle vacanze insieme alla moglie Wanda Nara pubblicate sul suo account Instagram. «Giacinto è stato un capitano coraggioso, serio, di moralità e serietà – ha detto Graziani a Premium Sport -. Il capitano dell’Inter si fa fotografare in modi che non mi piacciono. Immobile è più duttile di Icardi, fa meno gol ma va anche sull’esterno per crossare i compagni. Icardi tra i primi tre nel mondo in area, fuori dall’area non sa giocare a calcio. I gol li sa fare, un po’ come Inzaghi».

«Icardi al Real Madrid, visite mediche già fatte»

Tutte le notizie di Inter

Approfondimenti

Commenti