Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Inter, Suning ufficializza l'addio di Sabatini e Capello
© www.imagephotoagency.it

Inter, Suning ufficializza l'addio di Sabatini e Capello

Il direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio resta l'unico responsabile del mercato. Don Fabio lascia il Jiangsu, che nella scorsa stagione ha portato alla salvezzatwitta

mercoledì 28 marzo 2018

TORINO - Dopo le indiscrezioni di ieri, adesso è arrivata l'ufficialità: Walter Sabatini non è più il direttore dell'area tecnica di Suning Sports. «Suning Sports e Sabatini hanno raggiunto un accordo per la terminazione anticipata del contratto che li lega, Sabatini non ricoprirà più il ruolo di direttore tecnico di Suning Sports. Il Club gli augura successo nella sua prossima esperienza lavorativa», è la nota con cui si sancisce la fine anticipata del rapporto tra le parti. Il direttore sportivo e responsabile dell'area tecnica dell'Inter, Piero Ausilio, resta così l'unico responsabile del mercato nerazzurro. L'addio di Sabatini, che ha raggiunto l'Inter questa estate assieme a Luciano Spalletti dopo l'esperienza con la Roma, segue di poche ore quello di Fabio Capello allo Jiangsu Suning. La proprietà ha ufficializzato anche il divorzio con l'allenatore friulano che viene sostituito dal romeno Olaroiu, ex tecnico dell'Al-Ahli negli Emirati Arabi. (In collaborazione con Italpress)

Inter, Suning ufficializza l'addio di Sabatini e Capello

Sabatini lascia Suning: «Si poteva costruire di più»

Spalletti: "Icardi andrà al Mondiale"

 

Tags: InterWalter Sabatini

Tutte le notizie di Inter

Approfondimenti

Commenti