Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Il piano di Spalletti per rilanciare l'Inter
© Inter via Getty Images
0

Il piano di Spalletti per rilanciare l'Inter

Brozovic deve confermarsi leader, de Vrij l'architrave della difesa a 3. Nainggolan deve diventare la turbina nel motore e Martinez il bomber che mancava

di Stefano Pasquino giovedì 23 agosto 2018

MILANO - Quattro sfide da vincere per trasformare l’Inter di Reggio Emilia nella squadra che, secondo autorevolissimi pareri - su tutti quelli di Giuseppe Marotta e Massimiliano Allegri -, dovrà prendere i gradi dell’anti-Juve. Luciano Spalletti deve infatti riuscire a fare di Marcelo Brozovic il leader tecnico della squadra per una stagione intera (e non part-time); deve poi cucire un vestito su misura per far rendere al meglio Stefan de Vrij; deve svezzare Lautaro Martinez per far sì che il Toro ripeta nelle partite vere quanto di buono fatto nelle amichevoli estive e deve riportare Radja Nainggolan ai picchi di rendimento che il Ninja aveva vissuto a Roma proprio sotto le sue dipendenze, con quegli undici gol realizzati in un solo campionato (stagione 2016/17) che permetterebbero all’Inter di fare un upgrade in zona scudetto. Questa è la mission sulla carta più semplice per l’uomo di Certaldo che è stato l’unico “domatore” in grado di mettere un freno all’esuberanza (soprattutto fuori campo) del belga.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Commenti

Potrebbero interessarti

Classifica

Serie A - 12° Giornata

Juve 34 Parma 17
Napoli 28 Sampdoria 15
Inter 25 Cagliari 14
Lazio 22 Genoa 14
Milan 21 Spal 13
Roma 19 Bologna 10
Sassuolo 19 Udinese 9
Atalanta 18 Empoli 9
Fiorentina 17 Frosinone 7
Torino 17 Chievo 0

Risultati

SERIE A - 12° GIORNATA

Frosinone - Fiorentina 1 - 1
Torino - Parma 1 - 2
Spal - Cagliari 2 - 2
Genoa - Napoli 1 - 2
Atalanta - Inter 4 - 1
Chievo - Bologna 2 - 2
Empoli - Udinese 2 - 1
Roma - Sampdoria 4 - 1
Sassuolo - Lazio 1 - 1
Milan - Juve 0 - 2