Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Scusate l'anticipo: Llorente vs Darmian

Il 30 a Torino l'attaccnte della Juventus e l'esterno del Torino si sfideranno a calciobalilla prima della mostra "Calcio di inizio" della Fondazione Sandretto Re Rebaudengotwitta

venerdì 24 gennaio 2014

TORINO - Un anticipo di derby sotto la Mole. Juventus-Torino è la stracittadina fissata per il 23 febbraio alle 18,30 con un prologo a effetto il 30 gennaio, alle 19, quando durante l’inaugurazione della mostra "Calcio d’inizio" alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, si sfideranno a calcio-balilla Fernando Llorente della Juventus e Matteo Darmian del Torino, insieme a vecchie glorie e a tifosi eccellenti delle due squadre come Boosta dei Subsonica, Marco Berry, Marco Ponti, Gianluca Pessotto, Claudio Sala, Antonio Comi, Massimo Mauro, Gian Carlo Caselli (e molti altri). Una partita 11 contro 11. Calcio d’inizio è la prima mostra che la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, in collaborazione con l’Assessorato allo Sport del Comune di Torino e il CUS Torino propone nell’ottica di un percorso che accompagni al 2015, anno in cui Torino sarà Capitale Europea dello Sport. Ispirato dalle immagini associate alle diverse discipline sportive, questo itinerario si snoderà attraverso una serie di mostre, eventi culturali e progetti educativi. Questa prima è dedicata al calcio.  Artisti in mostra: Maurizio Cattelan, Olaf Metzel, Olivo Barbieri, Douglas Gordon, Philippe Parreno, Paolo W. Tamburella, Miguel Calderón, Santo Tolone, Paola Di Bello, Luca Resta.

Tutte le notizie di Torino

Approfondimenti

Commenti