Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juve e Toro: baby affari. Pira e Bertinetti in granata

I bianconeri cedono al Toro il centrocampista di 17 anni e il terzino di 18twitta

mercoledì 29 gennaio 2014

TORINO - Derby sì, ma non sul mercato: Juventus e Torino continuano a fare affari insieme. Sdoganata l'asse granata-bianconera con l'affare Ogbonna-Immobile (e il secondo resta in comproprietà), i due club hanno continuato a dialogare. Negli ultimi giorni c'è stato un contatto per D'Ambrosio (inito poi all'Inter) e oggi c'è la chiusura di due trattative per due ragazzi che passano dalla Juve al Torino: Vincenzo Pira, centrocampista di 17 anni (che era in prestito alla Reggiana) e Francesco Bertinetti, terzino di 18 anni. Il primo diventa granata a titolo definitivo, il secondo in prestito fino a fine stagione. Insomma, le due società sono sempre più collaborative, mentre sullo sfondo si muove il fantasma di una trattativa Cerci che spaventa il popolo granata.

Tutte le notizie di Torino

Approfondimenti

Commenti