Calciomercato Juventus: Lukaku, contatti. Però l’Everton spara alto...

Martinez, tecnico degli inglesi: «Dopo l’ultima gara vale 55 milioni di sterline». Nel mirino Juve anche Williams, punta dell’Athletictwitta

martedì 10 novembre 2015

di Lanzo-Salvetti

TORINO - Più piace, più vale. L’interesse di Juventus e di Paris Saint Germain per Romelu Lukaku ha innescato un circolo vizioso sulla valutazione dell’attaccante belga. L’ultima "sparata" è del tecnico dell’Everton, Roberto Martinez, che fissa il prezzo del giocatore, 77 milioni di euro. «Dopo quest’ultima gara il valore di Lukaku è di 55 milioni di sterline. Io non ho paura della situazione attuale, cioè della prossima finestra di mercato. Ne devono avere i club che hanno bisogno di vendere per mettere a posto i conti, ma questo non è il nostro caso di certo». Ha un atteggiamento un po’ da spaccone il manager del club inglese, ma il disegno dell’Everton è chiaro: il club di Liverpool prova a blindare Lukaku alzando la posta. Fissa un prezzo altissimo non tanto per cederlo bensì per smontare l’interesse di possibili pretendenti. Del resto, l’Everton l’ha preso dal Chelsea per 28 milioni nel 2014: in poco più di un anno l’attaccante ha migliorato di tanto il suo rendimento, confermandosi un bomber di razza e soprattutto a doppia cifra.

TRATTATIVE - Nelle prossime settimane è previsto un contatto tra Juventus ed Everton: i dirigenti bianconeri manderanno un emissario per capire quale sono le reali intenzioni del club inglese. E pure di Lukaku: l’attaccante belga sembra infatti assai interessato a trasferirsi in una big e avere la possibilità di cimentarsi di nuovo in Champions League. Arrivare alla Juventus gli consentirebbe anche di compiere il definitivo salto di qualità.

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna di Tuttosport

Tags: JuventusCalciomercato JuventusNotizie Juventusserie A Juventusnews Juventus in tempo realeLukaku

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti