Juventus, Ranieri elogia Allegri: «Panchina d'Oro meritata»

Il tecnico del Leicester a Coverciano per l'assegnazione dei titoli ai migliori allenatori si complimenta con il mister bianconerotwitta

lunedì 7 marzo 2016

FIRENZE - «Devo pensare soltanto a lavorare, ai sogni ci pensano i nostri tifosi». Lo ha detto il tecnico del Leicester, Claudio Ranieri, parlando del campionato della Premier league, che vede attualmente in testa la sua squadra, a margine del conferimento a Massimiliano Allegri della panchina d'oro per la stagione 2014-2015 avvenuta quest'oggi al centro tecnico di Coverciano. «Sono d'accordo col premio ad Allegri e anche sulla moviola in campo» ha continuato Claudio Ranieri.

QUESTIONE DI NUMERI - I numeri che non ci si aspetta. Sono i numeri del Leicester di Claudio Ranieri: 365 giorni fa la squadra era ultima e lottava per non retrocedere, oggi dopo 29 giornate di Premier League guarda tutti dall'alto verso il basso. Sessanta punti, 17 vittorie e 34 gol in due (tra Vardy, capocanniere inatteso con 19 reti, e Mahrez, 15) sui 52 totali segnati. In tutta l'Inghilterra è Leicester mania. Ma la favola della squadra cenerentola inglese e il Dna italiano di Ranieri sono il mix perfetto che sta entusiasmando sempre più tifosi, non solo Oltremanica, ma anche in Italia. La squadra copolista della Premier League sembra essere stata adottata 21esima della serie A:  il campionato inglese è trasmesso da Fox (canale 204 di Sky) e dalla prossima stagione sarà di nuovo in esclusiva per 3 anni su Sky.

TUTTO SULLA PREMIER LEAGUE 

LEICESTER MANIA - Lo confermano anche gli ultimi dati degli ascolti televisivi: su Fox Sports HD, Arsenal-Leicester alle 13 di domenica 14 febbraio ha infatti registrato il record stagionale per un match di Premier League, con 351mila spettatori medi e oltre 1 milione di spettatori unici. Si tratta di un ascolto a volte perfino superiore a quelli che solitamente registrano i match di Serie A del sabato alle 18 (senza big in campo), che in media hanno sui 340 mila spettatori. Dal 'Boxing Day' dello scorso 26 dicembre, con 330 mila spettatori medi per Liverpool-Leicester, le partite della squadra di Ranieri sono sempre state le più viste nei weekend di Premier League su Sky. E anche sabato scorso alle 18.30, in concomitanza con Verona-Sampdoria, con 175 mila spettatori medi per il match contro il Watford, la partita del Leicester si è confermata la più vista del week-end di calcio internazionale. Alla stessa ora, su Fox Sports Plus HD, il 'classicò tedesco tra le prime due di Bundesliga, Borussia Dortmund-Bayern Monaco, è stato seguito da 105 mila spettatori in media.

Tags: JuventusRanieriPremier League

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti