Juventus

La grinta di Chiellini: «Conta vincere a Zagabria. Se poi diamo anche spettacolo...»
© LaPresse

La grinta di Chiellini: «Conta vincere a Zagabria. Se poi diamo anche spettacolo...»

Il veterano bianconero presenta la sfida di domani sera con la Dinamo: «Sbagliare approccio sarebbe pericoloso. Nessuna partita di Champions è facile»twitta

lunedì 26 settembre 2016

 Stefano Lanzo

ZAGABRIA - Per presentare la sfida di Champions a Zagabria c’è Giorgio Chiellini, uno dei veterani della Juventus: «Sicuramente la Dinamo è squadra di talento e tecnica. Ha esperienza, ci aspettiamo che i croati decidano di partire a ritmi alti per metterci in difficoltà. Noi siamo qui per un unico risultato: vincere. Queste sono partite che, con un eventuale approccio sbagliato da parte nostra, diventano pericolose. Abbiamo avuto la fortuna di poter riposare a turno un po’ tutti in questo periodo, dopo la sosta rientreranno tutti o quasi. Siamo pronti a tutto come schieramento, possiamo giocare a tre o a quattro indifferentemente».

GIOCHERANNO HERNANES E HIGUAIN

CONCRETEZZA Il girone bianconero è cominciato con un pareggio casalingo, ma Chiellini non intende fare pronostici su quanti punti servano per accedere agli ottavi: «Siviglia e Lione sono due ottime squadre, credo sia prematuro parlare di punteggi per passare il girone. Ritengo che si debba solo pensare a vincere a Zagabria, poi si vedrà il resto».

IL LAVORO Vincere cercando lo spettacolo. La Juve ci proverà anche a Zagabria domani sera, però la priorità è il successo: «Dobbiamo essere sempre concreti, il risultato è sempre importante. A lungo termine i miglioramenti nel gioco ci porteranno a raggiungere anche i risultati, noi lavoriamo in questa direzione. Nelle serate in cui magari le cose non girano è importante portare a casa il risultato. Però questo non significa che non ci importi giocare bene».

Tags: chialliniJuventusDinamoChampions

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti