Juventus

Juventus, Allegri: «Stiamo migliorando, mi piace come lavorano i ragazzi»
© www.imagephotoagency.it

Juventus, Allegri: «Stiamo migliorando, mi piace come lavorano i ragazzi»

Il tecnico bianconero: «Dybala più vicino a Higuain? Fa ancora caldo...»twitta

domenica 2 ottobre 2016

EMPOLI - E' un Allegri soddisfatto dopo la vittoria al Castellani contro l'Empoli. «I ragazzi sono stati molto bravi, - commenta il tecnico ai microfoni di Premium Sport - non era semplice qui, non stavamo in piedi sul campo e l’Empoli ha fatto bene. Nel primo tempo eravamo spaccati in due e abbiamo subito troppe ripartenze, invece nella ripresa abbiamo fatto meglio e dopo il primo gol è stato abbastanza semplice. Sotto l’aspetto tecnico abbiamo fatto una gara migliore rispetto ad altre volte. La maturità con cui abbiamo gestito la gara dopo il 3-0 è stata importante ma possiamo ancora migliorare».

COSA VA E COSA NON VA - «Cosa mi piace di più e in cosa dobbiamo migliorare? Mi piace come lavorano i ragazzi durante la settimana e i miglioramenti sotto il piano del gioco. Dobbiamo migliorare nella lettura dei diversi momenti dei match: dobbiamo capire quando accelerare e quando rallentare, perché se andiamo sempre allo stesso ritmo avvantaggiamo gli avversari. Nell’ultimo periodo credo che la squadra stia migliorando, alla fine siamo insieme da solo 40 giorni, dobbiamo lavorare e intanto cercare di vincere le partite».

EMPOLI-JUVENTUS 0-3: LA CRONACA

IL TRIDENTE - «Tridente Pjaca, Higuain e Dybala? Quando sarà il momento che riterrò opportuno per schierarlo lo farò. Pjaca sta crescendo molto e sono contento: è un cambio importante così come Cuadrado. Sono giocatori che quando entrano sono in grado di spezzare le gare».

ALLENATORE O GIOCATORI? - «I giocatori fanno la differenza e contano più degli allenatori? Non lo so, io ho il mi modo di vedere il calcio e cerco di trasmetterlo alla squadra se no si giocherebbe alla playstation. In ogni aspetto delle vita ci sono le categorie, ci sono allenatori più o meno bravi, giocatori più o meno bravi e dirigenti più o meno bravi».

PJANIC E HIGUAIN - «Pjanic deve migliorare nella continuità? Ha fatto una buona partita anche sul piano mentale, ha fatto assist importanti e sono contento della su crescita. Più decisivo Higuain o Ibrahimovic? A fine campionato ve lo dirò. Dybala più vicino a Higuain? Fa ancora abbastanza caldo e a stare vicini fa ancora più caldo. Quando arriverà l’inverno staranno ancora più vicini magari».

Tags: JuventusEmpoliDybalaAllegriHiguain

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti