Juventus

Juventus, per Dybala esami in Argentina
© www.imagephotoagency.it

Juventus, per Dybala esami in Argentina

La Joya tranquillizza: «Niente di grave, vado a farmi vedere in Nazionale, valuteremo con i medici». Allegri spera torni subitotwitta

lunedì 20 marzo 2017

dal nostro inviato Marina Salvetti

GENOVA - La maglietta celebrativa l'aveva preparata, una t-shirt bianca con la scritta "Auguri a tutti i papà" - lui, che lo ha perso a 15 anni - indossata sotto la divisa bianconera da sfoggiare in caso di gol. Invece la partita di Paulo Dybala è durata neppure mezz'ora: un dolore alla coscia lo ha costretto a fermarsi, si è accasciato a terra e ha chiesto il cambio, mettendo in apprensione compagni e allenatore. Uno stop che si è poi rivelato più che altro precauzionale a causa di un indurimento al flessore sinistro. «Non è nulla di grave - tranquillizza la Joya mentre, insieme con Higuain e Rincon, lascia Marassi direzione Malpensa per imbarcarsi sul volo che li porterà in Sudamerica -. Adesso vado in Nazionale, dove farò gli esami alla coscia, poi valuteremo con i dottori». La speranza della Juventus è che il giocatore possa fare subito ritorno a Vinovo per curarsi e preparare così nei migliori dei modi la sfida di Napoli, la prima dopo la sosta. Però, se il guaio muscolare dovesse essere davvero di lieve entità, il bomber potrebbe fermarsi per le sfide contro il Cile e in casa della Bolivia anche perché è particolarmente legato alla maglia della Seleccion.  

FOTO: JUVE IN ANSIA PER DYBALA

Sospiro di sollievo
Che l'infortunio a Dybala non fosse particolarmente serio lo si è capito subito: il giocatore non è andato negli spogliatoi ma si è seduto in panchina, dove ha svolto alcuni esercizi di stretching. E sempre in panchina ha seguito anche la ripresa, andando poi di corsa, anche se un po' claudicante, a salutare con i compagni i tifosi a fine partita. Sicuramente un sollievo per Massimiliano Allegri che potrà contare sulla Joya per il terribile mese di aprile che lo aspetta tra la doppia sfida al Napoli (campionato e Coppa Italia) e il doppio match dei quarti di Champions con il Barcellona. 

Tags: JuventusDybala

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti