Juventus

Cuadrado: «Triplete? Pensiamo a Juventus-Crotone»
© Marco Canoniero

Cuadrado: «Triplete? Pensiamo a Juventus-Crotone»

Toccata e fuga colombiano a Neuchatel per la sua Fondazionetwitta

venerdì 19 maggio 2017

NEUCHATEL (SVIZZERA) - «Non serve parlare, sappiamo tutti ciò che ci attende. Non pensiamo al triplete, ma solo a battere il Crotone»: così il colombiano della Juventus, Juan Cuadrado, oggi durante la 'toccata e fuga' a Neuchatel per il tradizionale pranzo di sostegno alle giovanili del club svizzero di Challenge League (l'equivalente della Serie B). L'esterno bianconero è giunto verso le ore 15,30, in jet privato, atterrato nella vicina La Chaux-de-Fonds, assieme alla compagna ed alla figlia, per poi ripartire alle 18,15. Sul palco, Cuadrado ha presentato la sua fondazione: «E' molto importante per me. L'abbiamo creata a Medellin ed aiuta i giovani a star lontani dalla strada. Non proponiamo solo corsi di calcio, ma anche di teatro o d'inglese per aiutare i ragazzi nella loro crescita globale. Senza dimenticare le famiglie». «Sono venuto a Neuchtel - ha spiegato - perché mi piace aiutare i giovani e perché qui ho alcuni cari amici».

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti