Serie A Galli: «Buffon pallone d'oro? Lo merita, il migliore di sempre»
© Massimiliano Vitez/Ag. Aldo Live

Serie A Galli: «Buffon pallone d'oro? Lo merita, il migliore di sempre»

L'ex portiere della Nazionale: «Grande uomo, un vero leader, indiscusso, in una squadra che ambisce al triplete e che da tanti anni vince incontrastata»twitta

domenica 21 maggio 2017

ROMA - "Gigi merita il pallone d’oro". Giovanni Galli, ex portiere di Milan e Fiorentina, oltre che della Nazionale, si esprime così ai microfoni di Radio Due Rai, nel corso della trasmissione "Italia nel pallone", sulla possibilità di vittoria del prestigioso riconoscimento (che in quel ruolo ha visto una sola vittoria, quella del leggendario Yashin) da parte del portierone bianconero Buffon: "Lo merita non solo per il portiere che è e che è stato. Grande uomo, un vero leader, indiscusso, in una squadra che ambisce al triplete e che da tanti anni vince incontrastata, poi è campione del mondo… dico che parliamo del più grande in assoluto, più di Zoff e di Albertosi, non me ne vogliano. Anche perché ha attraversato l’evoluzione del ruolo, prima la palla si poteva prendere sempre con le mani".

BUFFON DA PALLONE D'ORO

LA STORIA - Galli poi analizza la propria storia calcistica: "Sono contento della mia carriera. Anche perché non volevo fare il portiere: mio papà mi fece esordire tra i pali perché gli mancava il titolare. Era l’ultima cosa che mi passava per la testa in quel momento, ma a tornare indietro rifarei la stessa carriera e giocherei di nuovo tra  i pali. Però non ho mai voluto allenare i portieri, perché io non so cosa passa nella testa di un altro portiere in una situazione di gioco. Come si fa a insegnare l’istinto? L’intuito, la personalità, la solitudine del portiere non si insegna e non si impara. Si è da soli, a volte anche un tuo compagno di squadra può diventare avversario, basta una leggera deviazione…".

TUTTO SULLA JUVENTUS

Tags: GalliBuffonPallone d'Oro

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti