Schelotto paragona il suo Boca alla Juve: «Stessi numeri in attacco»

Schelotto paragona il suo Boca alla Juve: «Stessi numeri in attacco»

Il tecnico si affida ai numeri e mette a confronto gli Xenieze e i campioni d'Italia. Miglior media gol per gli argentini, Benedetto più performante di Higuain

twitta

martedì 27 giugno 2017

BUENOS AIRES - Come riportato dal quotidiano argentino 'Olé', Guillermo Barros Schelotto, tecnico dei campioni d'argentina del Boca Juniors, ha confrontato le statistiche della propria squadra con la Juventus campione d'Italia.

Tutto sul calciomercato della Juventus

I NUMERI - La scorsa settimana il Boca Juniors ha agguantato il titolo argentino per la trentaduesima volta nella sua storia, con due gare d'anticipo e staccando i rivali del River Plate. Seppur sia stato criticato per alcuni risultati negativi durante la stagione, il Boca ha il merito di aver vinto più partite e vanta il miglior attacco del campionato col maggior numero di reti segnate: al momento 62. Il tecnico Schelotto non ha esitato a confrontare la propria squadra con la Juventus: «Abbiamo la stessa media gol della Juve». Stando ai decimali, il Boca Juniors ha una migliore media della Juventus. Il Boca ha segnato 62 gol in 30 partite con una media di 2,07; la Juventus ha segnato 77 gol in 38 partite con una media di 2,03.

Juventus, le amichevoli estive

I BOMBER - Il confronto è passato anche per i rispettivi bomber. Darío Ismael Benedetto, attaccante classe 1990, ha segnato per gli argentini 21 gol in 25 partite (meno del totale causa due distinti infortuni) con una media di 0.84. Gonzalo Gerardo Higuaín, quinto in classifica capocannonieri Serie A, ne ha segnati 24 in 38 partite, realizzando una media di 0.63 a partita.

Tags: JuventusBoca Juniors

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti