Juventus, Sturaro terzino: l'ultima idea di Allegri
© LaPresse

Juventus, Sturaro terzino: l'ultima idea di Allegri

Il tecnico bianconero ha già provato la soluzione in allenamento: potrebbe essere un'alternativa su entrambe le fasce

twitta

lunedì 21 agosto 2017

di Cornacchia-Riva

TORINO - Se il laterale (Leonardo Spinazzola) non lo porta il mercato, lo costruisce Massimiliano Allegri. La Juventus spera ancora di sbloccare la situazione con l’Atalanta, ma nel frattempo l’allenatore livornese si è portato avanti con il lavoro e ha cominciato a impostare il jolly Stefano Sturaro sulla modalità “terzino”. Qualche esperimento era già stato effettuato l’anno scorso e soprattutto l’anno prima, sempre in frangenti di emergenza. Stavolta la sensazione è che la situazione sia diversa e che Allegri - non nuovo a intuizioni del genere - intraveda nell’ex genoano uno sviluppo ad alto livello nel cambio di ruolo. Da centrocampista a laterale difensivo di spinta. Con le dovute differenze un percorso simile proprio a quello di Spinazzola, trasformato prima da Bisoli (a Perugia) e poi da Gasperini (all’Atalanta) da ala a terzino. Sturaro-laterale da difesa a quattro è già molto più che un’idea e Allegri è intenzionato a sfruttare la pausa per perfezionare l’ingranaggio a suon di ripetizioni tecnico-tattiche. Aspettando le prime esibizioni, l’idea del “Conte Max” sembra molto più che logica per diversi motivi. Per Sturaro rappresenta un nuovo stimolo e per la società e Allegri, che considerano il ragazzo molto prezioso per l’economia della squadra, una possibilità di sostituire uno tra Asamoah e Lichtsteiner (entrambi in bilico) senza svenarsi e al contempo liberando un posto in mezzo al campo per un colpo top alla Strootman o alla André Gomes.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Spinazzola fino alla fine: vuole solo la Juventus

Tags: Juventus

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti