Juventus

Pagelle Juventus: Pjanic show, Matuidi morde

Funziona la catena di destra Lichtsteiner-Cuadrado, Benatia duella, Chiellini regala la solita sicurezza, Douglas Costa in rodaggiotwitta

domenica 24 settembre 2017

di Stefano Lanzo

1 di 3

Pagelle Juventus: Pjanic show, Matuidi morde

TORINO - BUFFON 7 
Attento sulla punizione velenosa di Ljajic nel finale di primo tempo, in generale il Toro non lo impensierisce granché. Tiene comunque sempre alta la guardia ed è disinvolto anche nel disimpegno di piede, direttore di orchestra della difesa anche con la voce.

LICHTSTEINER 7
Funziona la catena di destra con Cuadrado: ruggisce nel duello di fascia contro Niang, è abile pure in chiusura. Con Howedes e De Sciglio infortunati, la buona prestazione dello svizzero è forse un piccolo rimpianto in chiave Champions (non essendo inserito in lista Uefa).

BENATIA 7
Svetta spesso nei duelli aerei, quando c'è da fare a sportellate non si tira indietro. Solo una prodezza di Sirigu gli nega la gioia del gol nella ripresa. Manda buoni segnali ad Allegri che tra i centrali ha sempre l'imbarazzo della scelta.

CHIELLINI 7
Uno che di derby ne ha giocati e ne ha vinti tanti: è evidente quanto la sua preSenza fornisca maggiore sicurezza all'intero reparto. Spegne un pur dinamico e grintoso Belotti. Combattente che si esalta in sfide di questo genere.

ALEX SANDRO 7
Attento a svolgere alla perfezione i compiti tattici, un po' meno tambureggiante del solito nella spinta sulla corsia mancina. Però chiude i conti con la testa, nel vero senso del termine, quando Pjanic pennella il calcio d'angolo del 3-0. Prestazione degna del suo nome.

Tags: PjanicPagelle JuventusMatuidiLichtsteinerCuadradochielliniDouglas CostaBuffonDybalaAlex SandroBenatiaBernardeschi

1 di 3
Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti