Juventus

Juventus-Olympiacos, senza terzino Allegri "balla" tra i moduli: tutte le ipotesi

Con Lichtsteiner fuori dalla lista Champions e senza gli infortunati De Sciglio e Höwedes il tecnico sarà costretto a inventarsi nuove soluzionitwitta

lunedì 25 settembre 2017

1 di 4

TORINO – L’euforia per il poker servito al Torino nel derby dell’Allianz Stadium è già alle spalle e in casa Juventus ora sono tutti concentrati sulla sfida casalinga di mercoledì sera contro l’Olympiacos, valida per la seconda giornata del gruppo D di Champions League. Un appuntamento importante, con entrambe le squadre costrette a vincere dopo i rispettivi ko incassati al debutto: i bianconeri battuti 3-0 sul campo del Barcellona, i greci sconfitti per 3-2 davanti ai propri tifosi dallo Sporting Lisbona. Una sfida a cui Massimiliano Allegri arriva con qualche problema in difesa, dove è a corto di uomini nella zona destra per la contemporanea assenza di Lichtsteiner (lasciato fuori dalla lista europe prima del via) e degli infortunati De Sciglio e Höwedes (che resteranno entrambi ai box per un mese). Il tecnico juventino studia così soluzioni e possibili cambiamenti: andiamo ad analizzare le varie opzioni sul tavolo…

Tutto sulla Champions League

Juventus-Olympiacos, senza terzino Allegri "balla" tra i moduli: tutte le ipotesi

Tags: Champions LeagueSerie AJuventusOlympiacos

1 di 4
Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti