Juventus

E adesso Dybala  vuole prendersi l'Argentina
© EPA

E adesso Dybala  vuole prendersi l'Argentina

Con la Nazionale nemmeno un minuto in campo ma ai Mondiali vuol essere protagonistatwitta

giovedì 12 ottobre 2017

di Marco Bo

TORINO - Avanti e indietro sull’Oceano senza aver toccato palla. La pausa per le qualificazioni al Mondiale ridanno alla Juventus un Dybala più che mai integro sul piano fisico - solo allenamenti con i campioni assoluti dell’Argentina - e smanioso di scaricare la rabbia accumulata per non essere riuscito a contribuire in maniera diretta alla conquista del pass iridato. Se a questo si aggiunge che gli ultimi suoi minuti in campionato lo hanno visto, il primo ottobre, sgranare gli occhi per la manona di Berisha a respingergli il rigo re che a 4’ dal termine avrebbe significato vittoria con l’Atalanta e primato in classifica, non è difficile capire con quale grinta scenderà in campo dopodomani. Quando, alle 18, andrà in scena allo Juventus Stadium quella che i bianconeri hanno già inquadrato come la rivincita con la Lazio della Supercoppa persa a inizio stagione. Dunque tifosi bianconeri lustratevi gli occhi e gli occhiali perché il ragazzino scenderà in campo motivato a mille per riprendere quel feeling con il gol che al momento, dopo sette turni di campionato, gli permette di essere in testa alla classifica dei marcatori con 10 centri.

CIRO È IN SCIA - Nessuno come lui è già andato in doppia cifra, con Ciro Immobile pronto a mordergli i polpacci a quota 9, sperando di affiancarlo proprio nella partita di sabato a Torino. Sfida in cui la Lazio tenterà l’aggancio alla Vecchia Signora attraverso una via impervia, espugnare lo stadio della Juventus, che affascina però non poco Simone Inzaghi, un tecnico attirato dalle mission impossible o quasi. In questi due giorni che porteranno al match con la Lazio, Dybala resetterà le emozioni vissute in Sudamerica per buttarsi a capofitto nella realtà juventina. Tra l’altro questo ultimo blitz [...]

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale di Tuttosport

Tags: argentinaJuventusDybala

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti