Juventus

Llorente-Juventus, che storia d'amore: «Spero che la mia famiglia vinca lo scudetto»
© EPA

Llorente-Juventus, che storia d'amore: «Spero che la mia famiglia vinca lo scudetto»

L'ex attaccante bianconero, oggi al Tottenham: «A Torino ho trascorso due degli anni più felici della mia vita. Futuro? Non si sa mai...»twitta

mercoledì 18 ottobre 2017

TORINO - Quella tra Fernando Llorente e la Juventus è una storia d’amore che non ha mai conosciuto la parola fine. L’attaccante spagnolo, corteggiato in estate da Conte e finito al Tottenham dopo l’esperienza allo Swansea, ha pareggiato nella serata di martedì contro il Real Madrid. «Mi spiace per la loro sconfitta contro la Lazio – ha detto l'ex bianconero ai microfoni di Premium Sport dopo l’1-1 del Bernabeu -. Voglio che vincano un altro scudetto. Il mio futuro? In Italia sono stato bene, ho trascorso due degli anni più felici della mia vita. A Torino ho lasciato tanti amici e la Juventus per me è una famiglia. Non si sa mai quello che succederà, ma per il momento sono contento in Premier. È un calcio bellissimo e mi sto godendo questa fantastica avventura».

«Conte ha pensato di lasciare il Chelsea. Tutta colpa di Llorente»

Tags: JuventusTottenham

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti