Juventus

Juventus, Allegri: «Pjanic arrabbiato? Mi ha chiesto lui il cambio»
© EZIO TASSONE - PEGASONEWSPORT

Juventus, Allegri: «Pjanic arrabbiato? Mi ha chiesto lui il cambio»

Il tecnico a fine match: «Inter da scudetto come lo siamo noi»twitta

sabato 9 dicembre 2017

TORINO - Uno zero a zero che va stretto ai bianconeri viste le occasioni in campo. Ma l'Inter si è confermata avverrsario molto ostico. Ecco l'analisi di Allegri a fine partita: «Partita tosta, mai concesso nulla all'Inter. Non era facile, c'è mancato solo il gol». Sull'assenza di Dybala dal primo minuto: «Qualità tecniche fondamentali ma bisogna stare bene per metterle in mostra». Sul momento generale della Juventus: «Dobbiamo migliorare la condizione per aumentare il ritmo ma sono contento della partita dei miei ragazzi». Sugli avversari: «L'Inter è competitiva per arrivare al titolo, così come la Juve. Vedo che non stiamo ancora benissimo per questo sono stupito della prova dei miei. E' stata una settimana importante dopo Napoli e Atene».

Lunedì a Nyon ci saranno i sorteggi per gli ottavi di Champions: «Chi preferisco evitare? C'è una percentuale alta che ci toccherà un'inglese. Dipende dal Chelsea, se loro prendono il Psg a noi toccherà il Besiktas o, appunto, una delle quattro inglesi». Nel finale Pjanic è stato sostituito con Bentancur e il bosniaco non è sembrato contento della sostituzione. Allegri però smentisce qualsiasi tensione: «E' stato lui a chiedermi il cambio per un risentimento».

Tags: AllegriJuventus

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti