Khedira: «Rinnovo? Se la Juve me lo proponesse, direi di sì»
© Juventus FC via Getty Images

Khedira: «Rinnovo? Se la Juve me lo proponesse, direi di sì»

Il centrocampista consiglia l'acquisto di Emre Can: «Lo prenderei al volo»twitta

mercoledì 10 gennaio 2018

TORINO - Sami Khedira è certamente uno dei segreti della svolta della Juventus, che dopo il ko con la Sampdoria ha subito solo 1 gol in 11 gare, tra campionato e coppe, Il centrocampista tedesco è fondamentale grazie alla sua capacità di equilibrare la squadra e non è certo un caso se nella rosa di Allegri sia uno dei giocatori con più minutaggio complessivo pur avendo avuto un infortunio a inizio stagione. Il numero 6 ha concesso un'intervista a Sky Sport 24 in cui ha parlato della corsa scudetto: «Quest'anno è diverso dagli altri anni, in cima alla Serie A ci sono tante grandi squadre, il Napoli sicuramente, ma anche Inter, Roma, Lazio, ovviamente la Juventus, per questo è ancora più difficile vincere lo scudetto, dobbiamo lavorare ancora più duramente per provare a vincerlo, è importante restare concentrati, ma secondo me quest'anno sarà più difficile ripetersi»

CHAMPIONS - Khedira prova a fare le carte anche della Champions League: «Come tutti gli anni, nella fase a gironi può presentare qualche sorpresa, ma il vero torneo inizia agli ottavi. Non c'è una sola favorita, c'è il Bayern Monaco con il nuovo allenatore, il Manchester City o il Psg che ha una grande disponibilità economica e giocatori di qualità, ci sono il Real Madrid, il Barcellona, la Juventus, sono tante le squadre che possono vincere la Champions».

SPOT PER EMRE CAN - Khedira suggerisce alla Juventus di non lasciarsi scappare Emre Can: «Lo conosco bene. È giovane ma potente, è molto talentuoso. Ma vista l'età deve imparare. Deve crescere. Se ci fosse la possibilità per la Juventus di acquistare questo giocatore io la coglierei al volo. E adesso è anche libero dal contratto... Se fossi il manager io, beh lo prenderei al volo». 

IL FUTURO - Sami Khedira ha parlato del suo futuro smentendo ogni velleità di sbarcare oltre Oceano: «Sono ancora affamato voglio vincere tutto, in questo caso voglio giocare ancora per diversi anni nei campionati più importanti d'Europa. Adesso sono in Italia per me questa è oggi una delle quattro leghe top nel mondo. Non so perché la gente dica che voglio andare nella Mls. Nell'ultimo anno ho giocato più di 46 partite ad altissimo livello come mai prima in carriera e quest'anno mi sto ripetendo, fisicamente sono nel massimo della forma perché, quindi, dovrei andare a giocare negli USA e perdere l'opportunità di giocare molti anni in Europa? Non c'è nessuna possibilità che a gennaio o la prossima estate io possa andare a giocare negli USA». 

QUESTIONE RINNOVO - «Rinnovo? Sono molto felice qui alla Juventus - continua Khedira - Quando sono arrivato due anni e mezzo fa non è stato facile cambiare mentalità diversa da quella di Madrid e di quella della Germania. Adesso so cos'è il calcio italiano, so cosa vuol dire giocare nella Juventus. Sto bene, amo la città, amo la vita a Torino e amo i tifosi della Juve percepisco il loro affetto... Se mi chiedessero di rinnovare il contratto direi di sì. Sicuramente. Per tutti questi motivi».

Tags: JuventusSami Khedira

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti