Juventus

Juventus, Pjanic occhio! Ciao Wembley con un giallo
© Juventus FC via Getty Images

Juventus, Pjanic occhio! Ciao Wembley con un giallo

Il bosniaco è l’unico bianconero che dovrà stare attento (la stessa situazione riguarda Serge Aurier per gli inglesi)twitta

martedì 13 febbraio 2018

di Antonino Milone

TORINO - Il pericolo “giallo” è dietro l’angolo, però Massimiliano Allegri non può permettersi di operare scelte che dipendano dalla quantità di ammonizioni rimediate dai suoi giocatori. Né tanto meno il tecnico ha voglia di farsi condizionare da una variabile simile: conta altro. E quindi oggi Miralem Pjanic sarà confermato nel cuore del centrocampo della Juventus anti Tottenham, nonostante la diffida lo metta a rischio in vista di Wembley. Il genio bosniaco è l’unico bianconero che dovrà stare attento (la stessa situazione riguarda Serge Aurier per gli inglesi), mentre altri 8 compagni - compresi gli attuali infortunati - potranno vivere sonni più tranquilli: una sola ammonizione, infatti, è a carico di Rodrigo Bentancur, Andrea Barzagli, Giorgio Chiellini, Stefano Sturaro, Juan Cuadrado, Mario Mandzukic, Alex Sandro e Medhi Benatia. A Barcellona, nella notte del debutto europeo a settembre, anche il giovane Fabrizio Caligara rimediò un cartellino giallo a Barcellona nel primo turno della fase a gironi di questa Champions. Nel frattempo il 17enne è passato al Cagliari e dunque non avrà più problemi. Da notare come soltanto a partire dalle semifinali il conto delle ammonizioni si azzererà, motivo per cui fin da questa sera attenzione alla direzione di gara dell’arbitro tedesco Felix Brych. E occhio a non stuzzicare la sensibilità dell’avvocato tedesco nella prevedibile battaglia fisica contro gli Spurs.

Tags: JuventusPjanic

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti