Juventus, Pjanic: «Peccato che il Napoli sia uscito dall'Europa League...»
© Juventus FC via Getty Images

Juventus, Pjanic: «Peccato che il Napoli sia uscito dall'Europa League...»

Il bosniaco parla anche della prossima sfida con l'Atalanta: «È un'ottima squadra e dovremo fare attenzione». E sulla squadra di Sarri: «Sta andando a mille all'ora ma noi vogliamo vincere tutto»twitta

venerdì 23 febbraio 2018

TORINO - Miralem Pjanic pensa alla prossima sfida di campionato contro l'Atalanta che ieri è stata eliminata dall'Europa League. «Ho visto - dice il centrocampista della Juventus ai microfoni di Sky Sport - la sfida della squadra di Gasperini contro il Borussia è davvero un peccato perché ha giocato molto bene. È un'ottima squadra e dovremo fare attenzione. L'Atalanta ha qualità, corsa e giocatori molto interessanti».

CORSA SCUDETTO - Sarà una sfida fondamentale per la corsa scudetto ed il bosniaco commenta anche la situazione in casa Napoli, anch'essa eliminata in Europa per mano del Lipsia: «La corsa scudetto? È un peccato che il Napoli sia uscito dall'Europa League perché poteva arrivare fino in fondo è magari vincere questa competizione. Io penso che con il Napoli ce la giocheremo fino alla fine è potrebbe essere decisivo lo scontro diretto. Stanno andando a mille all'ora ma noi vogliamo vincere tutto. Siamo qui per vincere lo scudetto, per arrivare in fondo in Coppa Italia e in Champions League, pensiamo tutti a questo in modo compatto. Siamo dei giocatori che puntano a vincere tutto non solo una competizione».

DYBALA - «Lasceresti tirare una punizione a Dybala per provare a sbloccarsi? Si credo di sì - conclude lo juventino - perché Paulo magari ha bisogno di questa iniezione di fiducia. Dobbiamo puntare molto su di lui per questo finale di campionato quindi penso che glielo concederei».

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti