Juventus

Juventus-Udinese, le novità di formazione di Allegri

Mandzukic a parte, Höwedes 90' da centrale nel test con la Biellesetwitta

venerdì 9 marzo 2018

1 di 2

La gioia immensa di Wembley, già da ieri, è stata riposta nel cassetto dei ricordi più belli. La Juventus ha già la testa alla sfida di campionato contro l’Udinese ed è tornata ad allenarsi. Alla seduta pomeridiana di ieri però non hanno preso parte tanti dei titolari contro il Tottenham, che avrebbero dovuto fare un po’ di scarico. Buffon, Barzagli, Pjanic, Chiellini, Marchisio, De Sciglio e Rugani, oltre all’infortunato Bernardeschi e alla delegazione composta da Allegri, Landucci, Folletti e Pessotto, sono rimasti qualche ora a Firenze dopo i funerali di Astori. A bloccarli ci ha pensato uno sciopero Enac, che ha ritardato il ritorno verso Caselle, avvenuto solo nel tardo pomeriggio. Il resto del gruppo ha invece disputato una partitella contro la Biellese, formazione di Eccellenza: 4-0 il risultato finale. Non ha giocato Mandzukic, che ha svolto lavoro differenziato per recuperare dal problema ai flessori della coscia destra. E ha fatto solo di scarico Benatia, che a Londra ha rimediato una botta alla caviglia sinistra: non desta particolare preoccupazione, ma oggi verrà valutata dai medici.

I media spagnoli: «La fortuna della Juve si studierà per 100 anni»

Tags: Juventus

1 di 2
Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti