Juventus, ora i rinnovi di Chiellini e Barzagli

Firma a breve per i centrali, Lichtsteiner resta in partenza, Asamoah in bilicotwitta

martedì 13 marzo 2018

1 di 2

TORINO - I dirigenti bianconeri non saranno i soli a firmare a breve il rinnovo dei loro contratti con la Juventus. Lo farà in tempi strettissimi anche chi tra qualche anno potrebbe affiancarli, ma per ora sta ancora benissimo sul campo: Giorgio Chiellini. Affiancato nei tempi del rinnovo come sul campo, da Andrea Barzagli. Entrambi in scadenza il 30 giugno 2018, entrambi hanno da tempo chiarito, ribadendolo di recente, che nel loro futuro c’è soltanto la Juventuse e che il nuovo contratto da siglare rappresenta soltanto una formalità burocratica, a margine di un accordo già raggiunto da tempo. Accordo che ovviamente non sarà lo stesso per i due azzurri, visti i tre anni di differenza di età tra il classe ‘81 Barzagli e il classe ‘84 Chiellini. Il primo firmerà soltanto per un’altra stagione, mentre per il secondo l’accordo sarà pluriennale. Quanto alle firme, per Barzagli potrebbe durante la pausa per le Nazionali , visto che il centrale fiorentino ha dato l’addio all’azzurro e resterà a Torino. Chiellini sarà invece agli ordini del ct Di Biagio, ma al ritorno potrebbe arrivare anche per lui il momento di mettere nero su bianco.

Tags: JuventusAndrea BarzagliGiorgio Chiellini

1 di 2
Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti