Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Agnelli a Infantino: «Su World League e Mondiale per club vogliamo trasparenza»
© REUTERS
0

Agnelli a Infantino: «Su World League e Mondiale per club vogliamo trasparenza»

Il presidente dell'Eca e della Juventus ha detto a quello della Fifa di voler essere «al centro delle discussioni e delle decisioni che determinano il futuro del calcio»

mercoledì 6 giugno 2018

LOSANNA (Svizzera) - Discussioni «aperte e trasparenti» con la Fifa. Questo ha chiesto la Eca (associazione dei club europei) al presidente Gianni Infantino, numero uno del calcio mondiale, in merito al progetto del Mondiale per club allargato a 24 squadre. Sulla 'World League of Nations' e la 'Coppa del mondo per club', l'Associazione «vuole discussioni aperte e trasparenti, usando i soliti canali tra Eca e Fifa - si legge in un comunicato dopo la riunione del suo comitato esecutivo a Varsavia -. È essenziale che l'Eca sia al centro delle discussioni e partecipi alle decisioni che determinano il futuro del calcio», ha dichiarato il presidente dell'Associazione, Andrea Agnelli, numero uno della Juventus. Infantino prevede di rilanciare il Mondiale per club, rendendolo una competizione molto redditizia per 24 squadre e disputandolo ogni 4 anni. Il torneo si svolge attualmente ogni anno con la partecipazione di sette club. Il numero uno della Fifa sta studiando anche una World League Nations, una specie di mini Coppa del Mondo, giocata ogni due anni con la partecipazione di 8 nazionali.

 

 

Eca Fifa

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti