Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Pogba, i giri di Raiola: e la tentazione Juventus
© Getty Images
0

Pogba, i giri di Raiola: e la tentazione Juventus

L'agente del francese avvistato a Barcellona. Le mosse bianconere per fare breccia nel muro Manchester United

di Antonino Milone domenica 15 luglio 2018

TORINO - Una voce si ode dalle profondità del mercato: Paul Pogba non ne può più di Manchester, città vitale per carità, a misura del Polpo, ma vuoi mettere Torino? Da Carrington Village, sede del centro di allenamento dello United, rispondono: José Mourinho lo vuole tenere, tanto più da aver già predisposto la linea a tre della futura mediana, formata dal francese, dal serbo Nemanja Matic (chi si rivede: uno dei nomi graditissimi al Massimiliano Allegri juventino) e dal brasiliano Fred appositamente ingaggiato dallo Shakhtar Donetsk. Ora, a parte i gossip inglesi e le avance di altre società che con Mino Raiola vantano un buon rapporto, qui interessa quanto Pogba possa rientrare nell’orbita dei campioni d’Italia che due anni fa assecondarono le volontà del giocatore incassando 110 milioni, bonus compresi. Due certezze, intanto: il transalpino direbbe sì a un ipotetico ritorno all’ombra della Mole, avendo coltivato amicizie più che durature nel tempo con parecchi ex compagni; la stessa Juve tiene una porticina aperta, anche se si tratterebbe di venirsi incontro e comunque in seguito a una cessione importante. Qualsiasi riferimento a Miralem Pjanic non è casuale.

Leggi l'articolo completo su Tuttosport in edicola

Juventus

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti