Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juve, capitan Chiellini ci mette la faccia
0

Juve, capitan Chiellini ci mette la faccia

Doppio allenamento e prima giornata vera di ritiro bianconero in Usa: comincia con un selfie salendo sul pullman. Il "Gorilla" bianconero non si tira indietro neanche con i tifosi

dal nostro inviato Fabio Riva martedì 24 luglio 2018

BRIDGEWATER (New Jersey) - Un po’ alla Marzullo… Quando un giorno sta volgendo al termine, in Italia, e uno è appena iniziato: negli Stati Uniti. Durante il pomeriggio italiano, i bianconeri a Bridgewater sono invece appena svegli, pronti a sudarsela. Il programma prevede che alle 9.30 si sia già tutti belli e pronti sui campi della Pingry School, a poche miglia dall’hotel quartier generale della truppa. 

Oggi è il primo vero giorno di allenamenti, doppi peraltro. Lavoro fisico al mattino e nel pomeriggio, dopo pranzo e siesta, un richiamo più improntato agli esercizi tattici e palla al piede anche in vista del match di domani notte contro il Bayern Monaco, a Philadelphia.

Questo ritiro made in Usa prevede, come noto, quattro partite (dopo i bavaresi, Benfica, All Stars della MLS e Real Madrid). Ma probabilmente è più sulla quindicina di allenamenti a disposizione che Allegri punta: obiettivo primario, affinare l’amalgama tra i nuovi acquisti e il gruppo. In attesa che l’organico sia al completo - con anche gli attaccanti - alla Continassa a partire dal 6 agosto.

Trattasi anche, comunque, del primo ritiro vissuto da Chiellini nelle vesti di capitano. Sente la responsabilità nei confronti dei compagni, ma anche dei tifosi. Non si sottrae alle richieste di selfie, anche appena sveglio…

chiellini Juventus Usa Bayern

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti