Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Bernardeschi: «La Juventus voleva dare un segnale»
© Juventus FC via Getty Images
0

Bernardeschi: «La Juventus voleva dare un segnale»

L'attaccante ha deciso la partita con il Chievo: «Abbiamo sofferto un po'»

martedì 21 agosto 2018

TORINO - Federico Bernardeschi ha deciso il match col Chievo. Così il talento della Juventus torna sulla vittoria di sabato pomeriggio e sull'ipotesi di un cambio di ruolo: "È stato importante aver portato a casa i tre punti. Era importante vincere e dare un segnale subito. Lo abbiamo dato, anche con qualche sofferenza. Siamo all'inizio, dobbiamo ancora prendere bene le misure, ma siamo sulla buona strada. Mezzala? Ho sempre detto che mi adatto, se il mister decide di mettermi lì sono pronto per andare lì. Basta fare tutto per il bene della squadra. Tutto va bene, tutto si sistema. Quando c'è da imparare si deve imparare, quando c'è da correre si deve correre", ha dichiarato a Juventus Tv

La Juventus nel 2019

Bernardeschi Juventus

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina