Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

0

Germania, assist alla Juventus: Emre Can e Khedira non convocati

I due centrocampisti fuori dalla lista dei 23 scelti per il match inaugurale della Nations Cup contro la Francia e per la successiva amichevole contro il Perù

mercoledì 29 agosto 2018

TORINO - Assist alla Juventus da parte di Joachim Low, ct della Germania che ha escluso Emre Can e Khedira dalla lista dei 23 convocati per il match inaugurale della Nations Cup in programma il 6 settembre a Monaco di Baviera contro la Francia campione del mondo e per la successiva (9 settembre) amichevole contro il Perù. I due centrocampisti bianconeri resteranno dunque a disposizione di Massimiliano Allegri anche durante la sosta dopo la sfida di sabato sul campo del neo promosso Parma.

"NUOVA" GERMANIA - Tornando alla Germania, in lista tre sono volti nuovi e tre sono "di rientro". Per la prima volta ecco i difensori Thilo Kehrer (Paris Saint Germain) e Nico Schulz (Hoffenheim) e il trequartista Kai Havertz (Bayer Leverkusen). Per il difensore Jonathan Tah (Bayer Leverkusen) e gli attaccanti Leroy Sané (Manchester City) e Nils Petersen (Friburgo) si tratta invece un "ritorno" alla Nazionale. Ben 17 giocatori, capitanati dal portiere Manuel Neuer, fanno parte infine della rosa da tempo, di questi sette sono stati campioni del mondo nel 2014. Nemmeno un giocatore "italiano" fra quelli selezionati. Fuori dall'elenco anche il trequartista Ozil dell'Arsenal, che ha deciso di lasciare la Nazionale tedesca e al quale oggi Low ha risposto per le rime sull'argomento "razzismo": «Mesut fino a oggi non mi ha mai chiamato. Ha preso la sua decisione e devo accettarla ma con le sue accuse di razzismo ha semplicemente esagerato. Non ci mai stati nella squadra un attacco razzista o dichiarazioni razziste. Questa cosa - ha concluso il ct tedesco - fa male a noi tutti e anche a lui».

Nations Cup Germania Francia Juventus

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina