Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Marcelo a gennaio, il brasiliano ha fretta: vuole subito la Juventus
© Getty Images
0

Marcelo a gennaio, il brasiliano ha fretta: vuole subito la Juventus

La verità è che l’esterno del Real Madrid si sente già a tutti gli effetti un giocatore bianconero

di Camillo Forte lunedì 22 ottobre 2018

TORINO - Marcelo vuole subito la Juventus. A gennaio e non a giugno. L’ha detto ai dirigenti del Real Madrid in più di un’occasione e con una certa insistenza nell’ultimo periodo. Il brasiliano non perde tempo. Sa che la Juventus lo vuole e lui vuole la Juventus. Quindi ha rotto gli indugi. La verità è che l’esterno del Real Madrid si sente già a tutti gli effetti un giocatore bianconero. Sente il suo grande amico Cristiano Ronaldo un giorno sì e l’altro anche. C’è chi assicura che il giocatore sia (addirittura) stato a Torino ma questa è soltanto un’indiscrezione. Di sicuro c’è qualcosa di clamoroso che sanno soltanto i diretti interessati. Potremmo andare oltre ma preferiamo raccontare quello che è successo nelle ultime ore: Marcelo, tramite il suo agente, ha chiesto al Real Madrid di andarsene.

CON FLORENTINO PEREZ - Il presidente Florentino Perez non l’ha presa bene. La squadra va male, se n’è andato Ronaldo, la squadra non decolla. Anzi, su nove partite ne ha perse tre e in questo momento occupa il sesto posto in classifica con il Barcellona che se ne sta andando. E’ nella bufera ma davanti all’intransigenza del giocatore non può fare nulla. Trattenere un giocatore con la forza non serve a nessuno e questo lo sanno tutti. In questo momento il Real Madrid non è più la meta di molti campioni, l’età media della squadra si sta alzando ed è fisiologico che i risultati rischino di essere diversi da quelli di un tempo.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Juventus

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti