Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Ronaldo, gita a Londra senza badare a spese: 31mila euro per il vino
© Getty Images
0

Ronaldo, gita a Londra senza badare a spese: 31mila euro per il vino

Secondo il «Sun» il fuoriclasse della Juventus ha festeggiato il compleanno della figlia stappando la bottiglia più cara del mondo

mercoledì 14 novembre 2018

TORINO - In attesa di riprendere gli allenamenti con la Juventus domani alla Continassa, Cristiano Ronaldo ha scelto di trascorrere qualche giorno a Londra. Lunedì era il primo compleanno della figlia più piccola, Alana Martina, e il fuoriclasse portoghese non ha voluto badare a spese nei festeggiamenti con la moglie Georgina e alcuni amici. Secondo quanto riporta il tabloid inglese Sun, la famiglia si sarebbe presentata senza prenotare al ristorante «Scott's» e avrebbe ordinato due bottiglie di vino di altissimo valore: una bottiglia di Richebourg Grand Cru dal costo di 20mila euro e una di Pomerol Petrus del 1982 che costa 11mila euro. Il primo è un vino rarissimo che viene riservato solo ai clienti speciali: è considerato il più caro del mondo e viene prodotto nella regione francese della Borgogna. Secondo la fonte del tabloid: «Si sono versati un bicchiere e mezzo di vino prima di correre a vedere un po' di tennis. Non hanno neanche finito la seconda bottiglia. Ma il conto è stato di 27mila sterline e Ronaldo non ha fatto una piega. E' stato l'argomento di discussione del ristorante per tutta la notte». Il Sun svela anche il prezzo dell'hotel dove hanno alloggiato: la suite al «Bulgari» costa 11mila euro a notte.

Commenti

La Prima Pagina