Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juventus, la formazione per il derby: si candida Emre Can, guaio fasce per Allegri
© Juventus FC via Getty Images
0

Juventus, la formazione per il derby: si candida Emre Can, guaio fasce per Allegri

Il tedesco sostituto naturale di Bentancur. Ko Cuadrado, dubbio Cancelo

di Sandro Bocchio venerdì 14 dicembre 2018

TORINO - Massimiliano Allegri tira la coperta e la scopre corta due fronti. Del centrocampo si sapeva: infortunato Sami Khedira, squalificato Rodrigo Bentancur, il 4-4-2 di Berna (con Blaise Matuidi ed Emre Can, poi alzatosi dalla panchina) è sembrato anche una prova generale in chiave derby. Due in mezzo, rispetto all’abituale 4-3-3, per evitare di ritrovarsi appesantiti da ulteriori defezioni nel reparto. La novità negativa sono i numeri sulle fasce, a cominciare dal forfait di Juan Cuadrado. Il colombiano, in Champions, ha riportato un’ipertensione al ginocchio sinistro le cui conseguenze saranno valutate nei prossimi giorni. Ed è comunque out. João Cancelo è rimasto fuori per un affaticamento e, al momento, le possibilità di vederlo in campo con il Torino sono al 60% per un sì, con un forte 40% per il no. Alex Sandro non avrebbe dovuto giocare sulla patinoire bernese, ma è entrato dopo il ko di Cuadrado, mentre Leonardo Spinazzola sta rientrando gradualmente dall’infortunio al ginocchio destro. Morale: il solo Mattia De Sciglio è abile e arruolato.

Problemi che in queste ore danno di che pensare al tecnico (che ritrova Medhi Benatia: il marocchino ieri ha lavorato in gruppo). L’ipotesi più logica sarebbe quelle di vedere Can dall’inizio, in un centrocampo con Miralem Pjanic e Matuidi. Il tedesco ha recuperato a marce forzate dopo l’intervento per rimuovere un nodulo dalla tiroide a fine ottobre. Non gioca titolare dal 29 settembre contro il Napoli, ha ritrovato il campo per pochi minuti primo con l’Inter e poi con lo Young Boys. Allegri stesso ha sottolineato come sia pronto. Ma resta la coperta corta di cui sopra. E allora ci sarà da ragionarci sopra fino all’ultimo minuto, fino alle ore precedenti il confronto contro i granata.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Juventus

Commenti

La Prima Pagina