Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Strapotere Ronaldo: c'è il suo sigillo sul 53% dei gol della Juventus
0

Strapotere Ronaldo: c'è il suo sigillo sul 53% dei gol della Juventus

Cristiano confeziona un gol o un assist ogni 76,7 minuti in campionato

lunedì 11 febbraio 2019

TORINO - Sempre e soltanto nel segno di Cristiano Ronaldo. La gara di Reggio Emilia contro il Sassuolo è stata impreziosita dalle gemme del portoghese che ha messo il suo zampino in tutte e tre le marcature. Prima la conclusione da fuori che ha messo in difficoltà Consigli, alla fine bucato da Khedira, poi il gol di testa e infine l'assist per il tris di Emre Can. Passano le giornate e lui rimane il leitmotiv dei trionfi bianconeri: dopo 22 giornate il suo bilancio è di 18 reti e 8 assist in 1995 minuti in campo. Questo vuol dire che ogni 76,7 giri di orologio dai suoi piedi (o dalla sua testa) nasce una magia: o un tiro che gonfia la rete, o un passaggio vincente. Sulle 49 realizzazione bianconere in campionato il 53% è targato CR7.

QUOTA 20 GOL - La macchina da gol portoghese ha raggiunto quota 20 per la tredicesima stagione consecutiva. All'orizzonte c'è la Champions League e quando si entra nel vivo con le gare europee dentro/fuori CR7 è abituato ad alzare ulteriormente l'asticella. Basti pensare che nella passata stagione tra ottavi e quarti segnò 6 reti in 4 partite.

Commenti

La Prima Pagina