Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juventus, Bonucci: «Con l'Atletico una grande notte, vogliamo regalarne altre ai tifosi»
 Bonucci© Juventus FC via Getty Images
0

Juventus, Bonucci: «Con l'Atletico una grande notte, vogliamo regalarne altre ai tifosi»

Per il difensore juventino: «Cristiano è stato un alieno». Ma ora testa al Genoa

venerdì 15 marzo 2019

TORINO - "Dopo la partita con l'Atletico Madrid ho fatto i complimenti a Cristiano Ronaldo: è stato un alieno, ma tutta la squadra è stata brava, ognuno di noi è stato capace di dare il massimo". La notte con l'Atletico Madrid è ancora nella testa di Leonardo Bonucci, che ha parlato ai microfoni di Sky Sport dell'accesso ai quarti di finale di Champions League: "Ora abbiamo molta più consapevolezza, siamo una squadra aggressiva e che pressa in avanti, possiamo fare tanto. L’ho avvertito anche con l’esultanza dei giocatori fuori dal campo come Barzagli, Cuadrado, De Sciglio e Douglas Costa". Una partita che potrebbe rappresentare una svolta per il cammino europeo dei bianconeri: "Quella con l'Atletico è stata una grande notte, e speriamo di darne almeno altre due ai nostri tifosi".

AJAX STIMOLANTE - Bonucci non intende sottovalutare l'Ajax, prossima rivale europea, che ha appena fatto fuori i campioni d'Europa in carica del Real Madrid: "È un incrocio stimolante, avremo davanti una squadra che corre tanto, dinamica, che ha molta qualità". Prima di tornare in campo in ambito continentale, però, c'è da pensare al campionato e al prossimo match con il Genoa: "Negli ultimi anni il Genoa è stato un avversario difficile, dobbiamo stare attenti".

Juventus ajax Bonucci

Commenti

La Prima Pagina