Calciomercato Juventus, caccia ai terzini: tra Emerson e Gayà rispunta Hector
© LaPresse

Calciomercato Juventus, caccia ai terzini: tra Emerson e Gayà rispunta Hector

In Germania si parla del mancino del Colonia, sondato già in estate. Ipotesi Darmian, difficoltà per Spinazzolatwitta

martedì 2 gennaio 2018

di Filippo Cornacchia

TORINO - L’allarme terzino in casa Juventus non è ancora suonato, ma siamo soltanto al 2 gennaio e il mercato è il regno dell’imprevedibilità. Per motivi diversi tanto per Stephan Lichtsteiner e Kwadwo Asamoah (entrambi con il contratto in scadenza a giugno) quanto per Alex Sandro (ambito dai top club inglesi, Chelsea in primis) sono in ribasso le possibilità di un addio immediato. Se non subito, il restyling delle fasce sarà attuato in estate (De Sciglio è l’unico certo di restare): ecco perché Beppe Marotta e Fabio Paratici da qualche tempo stanno lavorando su diversi nomi. L’idea è quella di affondare a giugno, a meno che gli eventi dei prossimi 30 giorni non rendano necessario un intervento istantaneo. Gli ultimi riscontri hanno ristretto il cerchio a 5-6 nomi: si va dal romanista Emerson Palmieri a José Luis Gayà del Valencia. Mentre dalla Germania - dove la Juventus in questi giorni è “chiacchierata” per Emre Can e il prestito di Pjaca allo Schalke - si riparla di Jonas Hector del Colonia. Ci sono poi le opzioni italiane: complicata la trattativa per lo “juventino” Leonardo Spinazzola (il prestito all’Atalanta scade a giugno), più fattibile Matteo Darmian (Manchester United).

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SU TUTTOSPORT IN EDICOLA

Tags: Calciomercato JuventusDarmianEmerson Palmieri

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti