Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Lazio, Reja: «Nel secondo tempo meritavamo di vincere»

L'allenatore della Lazio: «C'è un po' di rammarico, la prestazione l'abbiamo fatta ma meritavamo migliore sorte»twitta

domenica 23 marzo 2014

ROMA - Finisce come la sfida di andata, 1-1. All'Olimpico un pareggio che non serve né a Lazio né al Milan, i biancocelesti sono a 42 punti lontani cinque lunghezze dal Parma che occupa attualmente l'ultima posizione utile per conquistare l'Europa League per la prossima stagione. Ha parlato così il tecnico della Lazio, Edy Reja: «C'è un po' di rammarico, la prestazione l'abbiamo fatta ma meritavamo migliore sorte. Abbiamo creato buone opportunità, ma non le abbiamo concretizzate. Tanti i palloni messi al centro, ma non sono stati sfruttati. Nel primo tempo potevamo fare qualcosa in più. Sia il Milan che noi all'inizio eravamo titubanti. Nella ripresa, invece, ci abbiamo messo intensità e ritmo e meritavamo di vincere la gara. Il Milan ha fatto un gol su un cross deviato, mentre noi abbiamo avuto molte più occasioni».

Tutte le notizie di Lazio

Approfondimenti

Commenti