Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Lazio, ululati razzisti contro Keita dai tifosi del Padova
© Massimiliano Vitez/Ag. Aldo Live

Lazio, ululati razzisti contro Keita dai tifosi del Padova

Brutto episodio durante l'amichevole di questo pomeriggio vinta dai biancocelesti. Il ragazzo spagnolo dopo il gol di Djordjevic fa il segno del silenziotwitta

mercoledì 20 luglio 2016

ROMA - Episodi di razzismo ai danni di Keita durante l'amichevole tra la Lazio il Padova, giocata questo pomeriggio allo stadio Zandegiacomo di Auronzo di Cadore. L'attaccante spagnolo, in diverse occasioni, è stato provocato da una parte dei tifosi del Padova con ululati razzisti ai quali non ha reagito, limitandosi a fare il segno del silenzio sulla bocca dopo il secondo gol laziale.

LAZIO, SI AVVICINA IMMOBILE

LA GARA - La partita è finita 2-1 in favore della squadra allenata da Simone Inzaghi. Biancocelesti in vantaggio con Danilo Cataldi dal dischetto al 4' del primo tempo. Il pareggio dei veneti arriva al 28' grazie ad Altinier che di testa supera Berisha. Gol vittoria di Filip Djordjevic al 30': cross di Keita, il serbo segna a porta vuota.

Tags: KeitaNotizie LazioInzaghiDjordjevicCataldi

Tutte le notizie di Lazio

Approfondimenti

Commenti