Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Lazio, Caceres: «Milinkovic è impressionante»
© Getty Images
0

Lazio, Caceres: «Milinkovic è impressionante»

Il difensore: «Anche Ciro Immobile è molto forte, avevo condiviso con lui già la mia esperienza al Siviglia»

venerdì 10 agosto 2018

MARIENFELD - Martin Caceres si è messo alle spalle il Mondiale e pensa alla Lazio. Così il difensore a Lazio Style Channel: "Il clima qui a Marienfeld è molto buono ed il livello degli allenamenti è sempre molto alto grazie al lavoro del nostro staff e di tutti i calciatori. Questa mattina abbiamo portato a termine una buona seduta incentrata sulla fase difensiva, mentre nel pomeriggio ci sarà un lavoro dedicato all’esplosività. Sono arrivato a gennaio alla Lazio ed ho trovato un gruppo già formato: noi nuovi ci siamo inseriti molto bene, lo spogliatoio è molto simpatico e spontaneo. Ci stiamo impegnando al meglio, anche noi reduci dal Mondiale che siamo al lavoro da 15 giorni. Il resto della squadra ha iniziato la preparazione ad Auronzo di Cadore, ora stiamo concludendo questa pre-season in Germania. Ci aspetta un’ultima amichevole prima di dare inizio al campionato. Personalmente sono molto contento perché ho ritrovato al meglio i ragazzi e sto dando il massimo per la maglia che indosso, come tutti i ragazzi che sono alla Lazio. Il livello del calcio italiano si è alzato molto, ma nello spogliatoio stiamo pensando solo a star bene tra noi ed a trovare la miglior forma fisica. L’obiettivo è farci trovar pronti per la prima giornata contro il Napoli". 

DA MILINKOVIC A IMMOBILE - "Vantiamo calciatori molto forti come Milinkovic: il serbo mi ha sorpreso, è impressionante vedere come si allena ogni giorno. Anche Ciro Immobile è molto forte, avevo condiviso con lui già la mia esperienza al Siviglia. A livello di squadra, speriamo di dare il meglio anche nel corso della prossima annata sportiva. Ogni stagione è diversa dalla precedente, ma la cosa più importante sarà dare il massimo. Quando ero al Siviglia, Luis Alberto non aveva nemmeno 18 anni e scherzavamo insieme: ora ci siamo ritrovati alla Lazio e ci frequentiamo anche fuori dal campo, c’è un’amicizia molto forte tra noi".

A DISPOSIZIONE - "Ho la fortuna di aver già interpretato il ruolo di terzo di difesa con la maglia della Juventus, ed inoltre nello spogliatoio mi sto trovando molto bene. Sto dando il massimo dentro e fuori dal terreno di gioco. A livello difensivo stiamo lavorando tantissimo: abbiamo subito tante reti nella scorsa stagione ed era naturale focalizzarci su questo aspetto durante la preparazione estiva. In questo periodo è fondamentale trovare la propria posizione e la giusta forma fisica per aiutare la squadra a subire meno gol rispetto alla scorsa stagione. Posso giocare in qualsiasi ruolo perché sono a disposizione di mister Simone Inzaghi: il tecnico piacentino può schierarmi dove vuole. All’inizio dello scorso anno ho già segnato contro la Juventus, ma con la maglia biancoceleste sarebbe bello realizzare un gol anche contro qualsiasi altra compagine per contribuire ad una vittoria”.


Lazio Caceres Serie A

Commenti

Potrebbero interessarti

Classifica

Serie A - 8° Giornata

Juve 24 Genoa 12
Napoli 18 Torino 12
Inter 16 Cagliari 9
Lazio 15 Spal 9
Sampdoria 14 Udinese 8
Roma 14 Bologna 7
Fiorentina 13 Atalanta 6
Sassuolo 13 Empoli 5
Parma 13 Frosinone 1
Milan 12 Chievo -1

Risultati

SERIE A - 8° GIORNATA

Torino - Frosinone 3 - 2
Cagliari - Bologna 2 - 0
Udinese - Juve 0 - 2
Empoli - Roma 0 - 2
Genoa - Parma 1 - 3
Atalanta - Sampdoria 0 - 1
Lazio - Fiorentina 1 - 0
Milan - Chievo 3 - 1
Napoli - Sassuolo 2 - 0
Spal - Inter 1 - 2