Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Milan, Sanches più Falcao: garantisce Mendes
0

Milan, Sanches più Falcao: garantisce Mendes

Il primo vive da separato in casa al Bayern, mentre il Tigre è il big per l’attacco

giovedì 14 giugno 2018

TORINO - Nel turbinio di voci legate al nuovo socio di Yonghong Li, è emerso il nome di Jorge Mendes come possibile intermediario. Ma il campo principale nel quale il potente agente e intermediario potrà agire con i rossoneri è, ovviamente, quello del calciomercato. Nessun volo pindarico legato ad alcuni dei suoi assistiti più noti, ma la sua scuderia è vasta e comprende profili per tutte le tasche e per tutte le necessità. Il Milan, che ha già instaurato degli ottimi rapporti con Mendes fin dall’incontro di Cardiff prima della finale di Champions League tra Real Madrid e Juventus, ha tenuto vivi i contatti con il titolare della Gestifute, che è passato spesso a Milano nei mesi scorsi. È ipotizzabile che il rapporto Mirabelli-Mendes possa creare un asse caldo anche nel corso di questa estate, per provare a colmare uno dei buchi individuati da Gattuso e dal direttore sportivo milanista all’interno dell’attuale rosa.

MEZZALA COMPLETA - Una delle caselle da riempire è quella della mezzala che possa essere una via di mezzo tra Kessie e Bonaventura, come svelato da Mirabelli qualche settimana fa a Milan Tv. In questo senso, occhio al ritorno in auge del nome di Renato Sanches, che dopo il prestito allo Swansea – dove ha collezionato appena 12 presenze in Premier League – tornerà al Bayern Monaco, ma la sensazione è che passerà in Baviera solo ed esclusivamente per motivi burocratici legati al termine del prestito. Rispetto ad un anno fa, è ipotizzabile che le richieste del Bayern possano essere più facili da soddisfare per un profilo che piace da tempo a Mirabelli e che avrebbe anche l’approvazione di Gattuso. Il prezzo, inoltre, è abbassato dal fatto che Sanches, dopo aver giocato un europeo da protagonista nel 2016, non è stato convocato per il mondiale che scatta oggi (Gattuso e Mirabelli presenti a Russia-Arabia Saudita). 

IL GRAFFIO DEL TIGRE - Ovviamente, il nome di Radamel Falcao è tra quelli più papabili – tra gli assistiti di Mendes – per rinforzare l’attacco milanista.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Commenti

Classifica

Serie A - 38° Giornata

Juve 95 Sassuolo 43
Napoli 91 Genoa 41
Roma 77 Chievo 40
Inter 72 Udinese 40
Lazio 72 Bologna 39
Milan 64 Cagliari 39
Atalanta 60 Spal 38
Fiorentina 57 Crotone 35
Torino 54 Verona 25
Sampdoria 54 Benevento 21

Risultati

SERIE A - 38° GIORNATA

Juve - Verona 2 - 1
Genoa - Torino 1 - 2
Cagliari - Atalanta 1 - 0
Chievo - Benevento 1 - 0
Udinese - Bologna 1 - 0
Napoli - Crotone 2 - 1
Milan - Fiorentina 5 - 1
Spal - Sampdoria 3 - 1
Lazio - Inter 2 - 3
Sassuolo - Roma 0 - 1

Potrebbero interessarti