Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Milan, Calhanoglu è carico: «Pronto per fornire assist a Higuain»
© www.imagephotoagency.it
0

Milan, Calhanoglu è carico: «Pronto per fornire assist a Higuain»

Il centrocampista rossonero ha parlato a Milan Tv: «Voglio lavorare tanto perchè il Milan è come una famiglia per me. Amo i colori, amo i tifosi e la città»

venerdì 3 agosto 2018

TORINO - Il Milan prepara l'ultima sfida della ICC 2018, quella con il Barcellona di Ernesto Valverde, che si giocherà sabato alle ore 17.05 locali, le 2.05 di notte in Italia, al Levi's Stadium di Santa Clara. L'undicesimo giorno di tournee, nel ritiro di Palo Alto, si apre con colazione e sessione video, mentre dall'altra parte del mondo, a Milano, è il giorno dell'ufficialità di Gonzalo Higuain e Mattia Caldara. Essere social è un must anche in casa Milan. Pepe Reina ha da poco aperto il suo profilo ufficiale Instagram. Hakan Calhanoglu è da sempre uno dei più attivi tra i profili dei calciatori rossoneri. I due giocatori hanno fatto visita nel pomeriggio di Palo Alto all'Headquarter di Facebook. «Ho una buon rapporto con i social media, anche con Facebook e Instagram, li utilizzo spesso in modo da mostrare ai nostri fan quello che facciamo nella vita privata - ha detto a Milan Tv Calhanoglu, 24enne centrocampista offensivo turco - Sono molto felice dell'arrivo di Higuain e Caldara, ma allo stesso tempo sono triste per l'addio di Bonucci, una bella persona e un ottimo giocatore. Sono pronto per fornire assist a Gonzalo. In questa stagione vogliamo fare meglio della scorsa, abbiamo tanta qualità in più e vogliamo crescere. Ho giocato centrocampista in queste due gare, questo ruolo mi piace.Penso di aver fatto delle buone partite ma alla fine la mia posizione in campo la decide il Mister».

In chiusura di intervista, il rossonero lancia un vero e proprio messaggio d'amore al mondo Milan: «Voglio lavorare tanto perchè il Milan è come una famiglia per me, mi è stato vicino nel momento del bisogno. Amo il Milan, amo i tifosi e la città, voglio segnare di più e fare più assist». "Folli e affamati". Si sono allenati così nel pomeriggio californiano i rossoneri sul campo della Stanford University, una delle università più rinomate del mondo e dalla quale Steve Jobs tenne quello che è rimasto una sorta di testamento spirituale, il discorso "Stay hungry, stay follish" rivolto ai laureandi del 2005. Alle 17.30 i ragazzi di Gattuso, accolti dagli applausi dei tifosi presenti sugli spalti, hanno iniziato il lavoro di preparazione alla seduta odierna con un torello ed alcuni lavori di mobilità articolare. Nella serata di San Francisco Locatelli, Romagnoli, Calabria, Cutrone e Kessie hanno preso parte allo Street Event organizzato da Puma per il lancio della terza maglia del Milan. In una location molto caratteristica, i 5 calciatori rossoneri hanno posato per lo shooting e firmato autografi ai tifosi giunti all'evento. Nel day 12 del tour in America la squadra sosterrà la rifinitura al Levi's Stadium di Santa Clara, teatro dell'ultima partita della ICC 2018 contro il Barcellona. Doppia seduta in programma, la mattina si torna alla Stanford University. La rifinitura sarà preceduta dalla conferenza di mister Gattuso e di un calciatore.

Milan

Commenti

Potrebbero interessarti

Classifica

Serie A - 12° Giornata

Juve 34 Parma 17
Napoli 28 Sampdoria 15
Inter 25 Cagliari 14
Lazio 22 Genoa 14
Milan 21 Spal 13
Roma 19 Bologna 10
Sassuolo 19 Udinese 9
Atalanta 18 Empoli 9
Fiorentina 17 Frosinone 7
Torino 17 Chievo 0

Risultati

SERIE A - 12° GIORNATA

Frosinone - Fiorentina 1 - 1
Torino - Parma 1 - 2
Spal - Cagliari 2 - 2
Genoa - Napoli 1 - 2
Atalanta - Inter 4 - 1
Chievo - Bologna 2 - 2
Empoli - Udinese 2 - 1
Roma - Sampdoria 4 - 1
Sassuolo - Lazio 1 - 1
Milan - Juve 0 - 2