Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Benitez: «Juve-Roma? Penso solo alla Samp»

 Il tecnico del Napoli parla della sfida scudetto: «Posso solo vedere cosa succede. Poi noi dobbiamo pensare a fare il nostro cammino, e se davanti qualcuno rallenta ci faremo trovare pronti»twitta

domenica 5 gennaio 2014

CASTEL VOLTURNO (CASERTA) - La grande sfida Juve-Roma interessa sicuramente anche il Napoli, al momento terzo incomodo nella lotta scudetto, ma Benitez dice di non pensarci. "Io penso solo a battere la Samp. Posso solo vedere cosa succede. Poi noi dobbiamo pensare a fare il nostro cammino, e se davanti qualcuno rallenta ci faremo trovare pronti".

MERCATO - "Regalo per la Befana? Ci stiamo lavorando". Così Rafa Benitez rilancia la promessa del presidente del Napoli De Laurentiis che aveva annunciato la possibile conclusione del primo acquisto di mercato per lunedì. Il colpo potrebbe essere quello di Gonalons che Benitez non ha smentito: "Dei nomi che vedo sui giornali c'è un 10% di verità", ha detto. Il tecnico spagnolo ha però smentito alcuni dei nomi di stelle accostate al Napoli: "Leggo che avrei un accordo con Mata, David Luiz, Mascherano. Non è vero. Sono giocatori di primo livello che sono in squadre che aspirano a vincere i rispettivi campionati e la Champions, quindi perché dovrebbero privarsene? Io non ho accordi con nessuno, il mercato lo fa il direttore sportivo Bigon con il suo staff e io lavoro con loro, con cui sono quasi sempre d'accordo, diciamo al 99%".

CENTRALE DI DIFESA? - A sentire Benitez il Napoli non dovrebbe prendere un centrale di difesa: "Ho visto tanta Premier League in questo giorni - ha detto il tecnico - e non ho visto un centrale migliore di Albiol. Anche guardando a Fernandez e Britos è difficile trovare uno meglio di loro disponibile sul mercato, forse c'è ma costa trenta milioni e deve dimostrare qui a Napoli di essere migliore dei nostri".

DURATA CALCIOMERCATO - Sul mercato Benitez ha anche sposato l'idea di Montella sull'eccessiva durata del calciomercato: "In effetti - ha detto - il mercato è troppo lungo sia in estate che in inverno e distrae i giocatori".

HAMSIK NON CONVOCATO - Marek Hamsik non è stato convocato per la partita di domani del Napoli contro la Sampdoria. Il centrocampista slovacco era tornato ad allenarsi in gruppo nei giorni scorsi e sembrava pronto al rientro. "Marek - spiega l'allenatore Rafa Benitez - sta bene, si sta allenando normalmente ma purtroppo dobbiamo essere ancora prudenti, perché se dovesse prendere ancora una botta potrebbe avere un infortunio più grave. Quindi aspettiamo ancora per essere sicuri che non ci siano pericoli". L'ultima apparizione dello slovacco in campo risale al 24 novembre scorso contro il Parma quando si infortunò al piede già malconcio. Oltre ad Hamsik, nella lista dei convocati di Bemitez mancano anche gli altri infortunati Zuniga, Reina, Mesto, Behrami, oltre a Cannavaro che, riferisce il club, ha subito un infortunio muscolare.



Tutte le notizie di Napoli

Approfondimenti

Commenti