Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Napoli: sfida al Cagliari. Zapata gioca titolare

I partenopei schierano chi ha giocato meno finora, i rossoblù a viso aperto con Ibraimi alle spalle di Sau-Ibarbotwitta

martedì 6 maggio 2014

NAPOLI - Il Napoli, fresco vincitore della Coppa Italia, ospita stasera (ore 21) al San Paolo il Cagliari per il posticipo di campionato. Non è prevista alcuna festa sugli spalti per rispetto del tifoso ferito. Benitez, senza Albiol, Behrami e Higuain che si sono infortunati con la Fiorentina, schiera coloro che finora hanno giocato meno: Reveillere terzino con Henrique al centro, Dzemaili in mediana, Pandev dietro a Zapata, Maggio-Zuniga restano in panchina. I sardi devono rinunciare a diversi titolari (Pinilla-Nenè-Ekdal-Vecino-Adryan-Cabrera) ma Pulga vuole giocare a viso aperto: confermato Silvestri tra i pali, Murru sulla fascia sinistra, Eriksson a centrocampo, Ibraimi sulla trequarti dietro Ibarbo-Sau.

 

PROBABILI FORMAZIONI

 

NAPOLI (4-2-3-1): Reina; Reveillere, Henrique, Britos, Ghoulam; Jorginho, Dzemaili; Callejon, Pandev, Mertens; Zapata. 

 

CAGLIARI (4-3-1-2): Silvestri; Pisano, Rossettini, Astori, Murru; Dessena, Conti, Eriksson; Ibraimi; Sau, Ibarbo. 

Tutte le notizie di Cagliari

Approfondimenti

Commenti