Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A Napoli, Hamsik:  «Scudetto? Quest'anno toccherà a noi»
© Marco Canoniero

Serie A Napoli, Hamsik: «Scudetto? Quest'anno toccherà a noi»

Il centrocampista: «Non possiamo paragonarci alla Juventus che è uno dei club più forti e ricchi del mondo ma siamo lì»twitta

martedì 13 febbraio 2018

NAPOLI - “Non possiamo paragonarci alla Juventus che è uno dei club più forti e ricchi del mondo, ma le stiamo tenendo testa e vogliamo farlo fino alla fine. Sono sicuro del fatto che quest’anno toccherà a noi vincere lo scudetto". Parola di Marek Hamsik, centrocampista e capitano del Napoli. "Il calcio di Sarri è bello da vedere, ma difficile da realizzare, perché bisogna correre molto - spiega ai tedeschi di Sport1 - In fase di contenimento c’è da faticare, ma poi quando abbiamo la palla ci si diverte. In allenamento giochiamo sempre a due tocchi per abituarci a muovere il pallone. Com’è il mister? Fuori dal campo è una persona socievole e tranquilla, ma quando ci alleniamo e giochiamo è inflessibile. E poi fuma tantissimo, ma vista una persona fumare così tanto…”.

SU MARADONA - “E' unico, lo sappiamo tutti, io l’ho superato per gol segnati, ma lui resterà il numero uno per sempre. Siamo peraltro due giocatori diversi: io cerco per così dire di… rendere meno nitido il suo mito provando a vincere qualcosa. Il Napoli non ci riesce da tempo, sarebbe fantastico. Se era il mio idolo? Sono troppo giovane per ricordarlo, sono cresciuto con altri miti”.

TUTTO SUL NAPOLI

CLASSIFICA SERIE A




Tags: Serie AnapoliJuventus

Tutte le notizie di Napoli

Approfondimenti

Commenti